Parte da Catania “Running for Kids” di Ivana Di Martino per Terre des Hommes

La maratona si svolgerà per 42 km nelle vie principali della città e proseguirà nei due giorni successivi per Augusta e Siracusa, luoghi dove sono accolti molti dei minori stranieri non accompagnati arrivati nelle nostre spiagge

Parte il 20 aprile da Catania e attraverserà la Sicilia l’iniziativa di Terre des Hommes “Running for Kids”, un’impresa sportiva mai tentata prima in Italia da Ivana Di Martino – una runner non professionista di 43 anni, che ha subito due interventi al cuore – per accendere i riflettori sui bambini in fuga accolti nel nostro Paese.

La Sicilia è stata scelta come punto di partenza altamente simbolico di una impresa sportiva mai tentata prima in Italia, accompagnata da un fine sociale: far conoscere al grande pubblico il calvario dei minori in fuga da guerre e povertà.

La maratona sarà per 42 km nelle vie principali della città e proseguirà nei due giorni successivi per Augusta e Siracusa, luoghi dove sono accolti molti dei minori stranieri non accompagnati arrivati nelle nostre spiagge.

Al termine della seconda tappa, a Priolo, il 21 aprile Ivana visiterà il Centro Prima Accoglienza per Minori Non Accompagnati Papa Francesco dove Terre des Hommes sta operando con attività psicosociali e assistenza psicologica ai bambini stranieri con il progetto Faro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento