Partenza binomi siciliani per Verona Cavalli 2014

Diciassette binomi in partenza per la Sicilia, con il giusto mix di emozione, coraggio e intraprendenza, per prendere parte alle competizioni che si terranno nell'arena di Fiera Cavalli 2014 (6/9 novembre 2013), dove, a partire da giovedì e fino a domenica i giovani cavalieri e i loro cavalli gareggeranno nelle diverse categorie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Diciassette binomi in partenza per la Sicilia, con il giusto mix di emozione, coraggio e intraprendenza, per prendere parte alle competizioni che si terranno nell'arena di Fiera Cavalli 2014 (6/9 novembre 2013), dove, a partire da giovedì e fino a domenica i giovani cavalieri e i loro cavalli gareggeranno nelle diverse categorie.
 
Si tratta dei binomi selezionati per prendere parte alla Trentanovesima Coppa delle Regioni Under 21 (13) e al Progetto Giovani (4), due eventi di prestigio per i quali, in queste ultime settimane i ragazzi e i loro cavalli si sono preparati con sano agonismo.
 
I pony scenderanno in campo, in due categorie distinte la h105 e la h115. I primi due classificati delle singole categorie formeranno la squadra che gareggerà per la Coppa delle Regioni, tutti e otto i binomi prenderanno parte alla gara individualmente. 
Si tratta di
- per la h115: Alice Falsaperla in sella a Pouce de Courance (squadra), Nunzio Carcione su Igwane de Beva (squadra), Marco Prestifilippo e Doonens Peach;
- per la h105: Sharon Schepis e Ribot (squadra), Lavinia Di Monte e Unity (squadra), Cristiano Artioli Lander van de Leeuwr, Enrico Cocuzza e Cometa, Alessia Messina e Ruby Sparrow.
 
Nella categoria cavalli (h130), prenderanno parte alle gare i cinque binomi selezionati ad Agusta l’ultimo fine settimana di ottobre. I primi quattro faranno parte della squadra, l’ultimo entrerà come prima riserva, tutti gareggeranno individualmente. Si tratta di Giuseppe Carrabotta in sella a Dark Moon (squadra), Renato Agosta con Venere Nera (squadra), Lieselotte Albegiani con Cascaya (squadra), Lorenzo Sciacca e Webster (squadra); riserva Simona Mazzullo in sella a Bolenta.
 
Per il Progetto Giovani, alle semifinali si sono qualificati per Verona: 
Enrico Cocuzza in sella a Kometa, nel Livello 1 Brevetto Pony; Alice Falsaperla in sella a Corrin Misty nel Livello 2 Primo Grado Pony; Emilia Bignardelli e Some Boy nel Livello 3 Primo Grado Pony; Ludovica Privitera in sella a Ipocrene nel Livello 3 Primo Grado Junior.
 
I risultati finali per la Coppa delle Regioni e per il Progetto Giovani saranno disponibili sabato  8 novembre 2014. 

Torna su
CataniaToday è in caricamento