Cronaca

Biancavilla-Palermo, trasferta vietata ai tifosi rosanero

La partita, alla luce dell'attività informativa svolta dalle forze di polizia, era stata qualificata ad alto profilo di rischio dal Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive

In occasione dell'incontro di calcio Biancavilla-Palermo in programma il prossimo 13 ottobre, valevole per il Campionato di Serie D 2019-2020, il prefetto etneo Claudio Sammartino ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Palermo.

La partita, alla luce dell'attività informativa svolta dalle forze di polizia, era stata qualificata ad alto profilo di rischio dal Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive per l'accesa rivalità tra le tifoserie palermitana e catanese.

Il provvedimento è stato quindi adottato al fine di prevenire situazioni pregiudizievoli per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biancavilla-Palermo, trasferta vietata ai tifosi rosanero

CataniaToday è in caricamento