menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passaggio lavoratori Almaviva a Covisian, Uil soddisfatta

Trecentoventitre dipendenti di Almaviva Catania lavoreranno per una nuova azienda e nel passaggio sono state applicatele clausole sociali per garantire perimetri occupazionali e stipendi

“Trecentoventitre dipendenti di Almaviva Catania lavorano ora per Covisian. Il passaggio è stato indolore grazie all'applicazione delle clausole sociali: un grande traguardo raggiunto dalla Segreteria nazionale, che ha posto le basi per garantire perimetri occupazionali e stipendi". Così si è espressa la segreteria Uilcom Catania esprimendo la sua soddisfazione poiché grazie alle clausole non solo si è mantenuta la territorialità ma sono state garantite le tutele dell'articolo 18 e, soprattutto, i lavoratori non hanno perso nulla in termini economici.

Inoltre il sindacato aggiunge: “Manifestiamo la nostra soddisfazione per l’atteggiamento collaborativo della Covisian che si è impegnata a garantire la continuità anche per quanto riguarda lo smart working e, poiché sono ancora tanti i lavoratori in FIS, si è anche impegnata ad anticipare le indennità Inps e a remotizzare in breve tempo tutte le risorse. Allo stato attuale e alla luce di quanto esposto, la Uilcom Catania ritiene di poter affermare che grazie al lavoro svolto in sinergia con Covisian i lavoratori possono quantomeno stare tranquilli e non temere scossoni per il loro futuro grazie alla solidità dell'azienda”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento