menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto sito M5s

foto sito M5s

Passo Martino come "La terra dei fuochi", M5S si rivolge alla Regione

I nuclei operativi del comando dei Carabinieri hanno scoperto un ingente quantitativo di rifiuti speciali interrati, i cui campioni prelevati hanno rilevato il superamento delle Concentrazioni -Soglia di Contaminazione previsti dalla legge

"A Catania è stato scoperto un sito che fa della nostra città una nuova, tragica Terra dei Fuochi". E' la denuncia del Movimento 5 Stelle Catania. I nuclei operativi del comando dei Carabinieri hanno scoperto un ingente quantitativo di rifiuti speciali interrati, i cui campioni prelevati hanno rilevato il superamento delle Concentrazioni -Soglia di Contaminazione (C.S.C.) previsti dalla legge, si legge sul sito del M5s.

Questo scempio ha interessato un terreno di circa 54 ettari e si riferisce all’impianto di compostaggio sito presso la zona industriale di Catania contrada Passo Martino, località Palma Torrazze, all’interno di un’area di proprietà dell’Esa (Ente Sviluppo Agricolo della Regione Sicilia).

"In sede di indagine, però, l’Esa si è scrollata di dosso ogni responsabilità - si legge -  in quanto aveva ceduto in affitto il terreno, insieme ai relativi impianti, alla Siciliana Zootecnica Spa allo scopo di utilizzare il fondo esclusivamente per l’attività zootecnica , con assoluto divieto di sub-locazione totale o parziale e di diversa utilizzazione. Tragicamente, invece, la Siciliana Zootecnica spa ha subaffittato il terreno ad un altra società, la Ofelia srl, con conseguenze nefaste".

L’indagine della Procura di Catania, coordinata dal Pm Giuseppe Sturiale, ha portato al rinvio a giudizio di ben 12 persone, tra le quali anche il responsabile di un centro analisi e il processo si terrà il prossimo 14 aprile. La dott.ssa Sammartino è il Gup. La Provincia e il Comune di Catania si costituiranno parte civile. Il gruppo Catania-Movimento 5 Stelle chiede alla Regione Sicilia il medesimo atto di coerenza, a dimostrazione che la tutela della salute dei cittadini sia sempre la priorità della sua azione politica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento