Musumeci aggiusta il tiro su patente sanitaria: "Solo un protocollo"

In un primo momento si era parlato di "patente sanitaria" per chi intende entrare in Sicilia, allo scopo di evitare una nuova ondata di contagi

Non una patente d'immunità o una patente sanitaria, ma un protocollo di sicurezza. ll presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, aggiusta il tiro dopo le polemiche sulla regolamentazione degli ingressi nell'Isola. "Col collega della Sardegna abbiamo la stessa ansia e lo stesso interesse: fare economia e non seminare morti. I dipartimenti Salute e Turismo - continua -stanno lavorando a un protocollo, vorremmo che linee generali venissero date dallo Stato, che proprio domani incontreremo nella Conferenza delle Regioni col premier Conte per indicare una linea omogenea: la mobilità regionale non può essere a macchia di leopardo". C

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento