Paternò, 5 kg marijuana in frigo e 100 piante in casa: arrestato

Nella casa sono state anche sequestrate 100 piantine di marijuana di altezza compresa tra 10 e 30 centimetri d'altezza. L'uomo è stato condotto nel carcere di Catania

I carabinieri della compagnia di Paternò hanno arrestato in flagranza di reato S.M., 46 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo e' stato bloccato nella stazione ferroviaria della Circumetnea in possesso di 20 grammi di marijuana.

Durante una successiva perquisizione nella sua abitazione, all'interno di un vecchio frigorifero in disuso, militari dell'Arma hanno trovato cinque chilogrammi della stessa droga.

Nella casa sono state anche sequestrate 100 piantine di marijuana di altezza compresa tra 10 e 30 centimetri d'altezza. L'uomo è stato condotto nel carcere di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento