menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paternò: anziana imbavagliata e legata a casa dai ladri

Due uomini, che indossavano cappucci e guanti neri, sono entrati in casa e per rapinarla l'hanno imbavagliata e legata a una sedia: è quanto successo a una ottantenne di Paternò

Un uomo di 32 anni insieme ad un complice avrebbe fatto irruzione nella casa di un'ottantenne di Paternò, imbavagliandola e legandola a una sedia, per rapinarla dei gioielli, orologi d'oro e dei soldi che la donna aveva in casa.

È l'accusa contestata a un 32nne, T. A., che è stato arrestato da carabinieri. L'assalto è avvenuto il 4 dicembre del 2011. Due uomini, che indossavano cappucci e guanti neri, sono entrati in casa e per rapinarla l'hanno imbavagliata e legata a una sedia.

Dopo avere messo a soqquadro l'abitazione e rubato beni per 6mila euro sono fuggiti. La donna riuscì a liberarsi del bavaglio e ha cominciato a urlare, richiamando l'attenzione di vicini che hanno avvisto i carabinieri telefonando al 112.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento