Paternò, atti vandalici e furto all’interno dell’albergo "Sicilia" di via Vittorio Emanuele

Le forze dell’ordine hanno appurato che, da qualche settimana, la struttura alberghiera era oggetto di furto e di atti vandalici: sono stati trafugati la rubinetteria in ottone dei bagni, tubi in rame dell’impianto di riscaldamento, cavi in rame e i climatizzatori

Ladri in azione a Paternò all’interno dell’albergo "Sicilia" di via Vittorio Emanuele, accanto alla Villa Moncada. La struttura di proprietà della Provincia di Catania, da oltre un anno, non è utilizzata ed è abbandonata a se stessa. 

Il furto è stato scoperto ieri pomeriggio poco dopo le 17: alcuni passanti hanno notato del fumo uscire da una finestra al primo piano dell’immobile. Allertata la sala operativa del 115, sul posto si è diretta una squadra dei vigili del fuoco provenienti dal Comando Provinciale di Catania, con l’ausilio di una autoscala. Immediatamente gli uomini del 115 hanno forzato un ingresso secondario dell’albergo per entrarvi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un attento sopralluogo è stato accertato che non vi era in corso alcun incendio. Sono stati avvisati i carabinieri del nucleo radiomobile della locale compagnia e gli agenti della polizia provinciale etnea. Le forze dell’ordine hanno appurato che, da qualche settimana, la struttura alberghiera era oggetto di furto e di atti vandalici: sono stati trafugati la rubinetteria in ottone dei bagni, tubi in rame dell’impianto di riscaldamento, cavi in rame e i climatizzatori. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento