Paternò, imprenditore 65enne scivola in un canalone e muore

Sul posto si sono recati i carabinieri della compagnia di Paternò, i vigili del fuoco che con l'ausilio del Saf (Speleo Alpino Fuviale) hanno recuperato il corpo dell'uomo, privo già di vita

Un uomo di 65 anni, imprenditore agrumicolo, ha perso la vita dopo essere caduto all'interno di un canalone nei pressi di Paternò. Sul posto si sono recati i carabinieri della compagnia di Paternò, i vigili del fuoco che con l’ausilio del Saf (Speleo Alpino Fuviale)  hanno recuperato il corpo dell’uomo, privo già di vita.

Si indaga sui motivi della caduta, ma dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l'uomo non abbia vistobene la strada, scivolando giù per il canalone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento