Cronaca Paternò

Paternò, tentano furto in bar-tabacchi: due arresti

Sono accusati di tentativo di furto aggravato, danneggiamento e devono anche rispondere di ricettazione perché avevano una Fiat panda risultata rubata nei giorni scorsi a Misterbianco, che è stata restituita al legittimo proprietario

Un 52enne agli arresti domiciliari, C.S., di Catania, ed un 30enne di Camporotondo Etneo sono stati arrestati a Paternò dai carabinieri che li hanno sorpresi mentre scardinavano la porta d'ingresso di un bar-tabacchi di contrada Sferro.

Sono accusati di tentativo di furto aggravato, danneggiamento e devono anche rispondere di ricettazione perche' avevano una Fiat panda risultata rubata nei giorni scorsi a Misterbianco, che e' stata restituita al legittimo proprietario.

C.S. è anche accusato di evasione. Entrambi gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, tentano furto in bar-tabacchi: due arresti

CataniaToday è in caricamento