Cronaca

Tentato omicidio a Paternò, lite tra due giovani sfocia in accoltellamento

Il 30enne colpito al collo, al fianco e all'addome è in prognosi riservata. Il 27enne responsabile del ferimento è stato fermato dai carabinieri per tentato omicidio. I motivi dello scontro sono ancora da chiarire

In via Ticino a Paternò, ieri sera, un 30enne in seguito ad una lite è stato accoltellato. Il giovane è stato colpito al collo, al fianco sinistro e all'addome e portato al pronto soccorso dell'ospedale Santissimo Salvatore, dove è stato sottoposto ad una tac e si trova al momento in prognosi riservata

Probabilmente i due incontratisi per caso avrebbero cominciato a litigare per motivi passionali. Il 27enne responsabile del ferimento è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio a Paternò, lite tra due giovani sfocia in accoltellamento

CataniaToday è in caricamento