Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Paternò

Paternò, cade da ponteggio e muore sul colpo: indagini in corso

Giuseppe Egitto, orginario di Misterbianco, ma residente a Paternò, stava installando delle pareti di cartongesso quando, per cause ancora da accertare, ha fatto un volo di cinque metri battendo violentemente la testa. L'uomo è morto sul colpo

Questa mattina, a Paternò, un operaio di 72 anni è caduto dall’impalcatura allestita nel cantiere privato per la ristrutturazione dell’ex cine-teatro Excelsior. Il suo nome è Giuseppe Egitto e l'incidente si è verificato in via Prevosto Pulvirenti.

L’uomo, orginario di Misterbianco, ma residente a Paternò, stava installando delle pareti di cartongesso quando, per cause ancora da accertare, ha fatto un volo di cinque metri battendo violentemente la testa. L'uomo è morto sul colpo e la salma è stata trasportata all’ospedale di Paternò. Indagano i Carbinieri della Compagnia di Paternò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, cade da ponteggio e muore sul colpo: indagini in corso

CataniaToday è in caricamento