Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Paternò

Paternò, presunta violenza sessuale denunciata da una romena

La donna si era recata nell'ospedale Santissimo Salvatore per farsi curare. La visita medica non ha evidenziato tracce evidenti dell'abuso, ma una ferita da arma da taglio all'addome giudicata guaribili in 10 giorni

Carabinieri della compagnia di Paternò hanno avviato indagini su una presunta violenza sessuale denunciata da una romena di 24 anni a opera di un suo connazionale.

La donna stamattina si era recata nell'ospedale Santissimo Salvatore per farsi curare. La visita medica non ha evidenziato tracce evidenti dell'abuso, ma una ferita da arma da taglio all'addome giudicata guaribili in 10 giorni.

La 24enne è attualmente interrogata da militari dell'Arma che stanno valutando anche la posizione del connazionale, presunto autore della violenza sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, presunta violenza sessuale denunciata da una romena

CataniaToday è in caricamento