rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Paternò

Paternò, pusher arrestato mentre si prepara a spacciare l’erba

Perquisito è stato trovato in possesso di circa 250 grammi di marijuana (valore al dettaglio di circa 2.500 euro), in parte già suddivisa in dosi, e l’altra pronta per essere confezionata

I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Paternò hanno arrestato, in flagranza, il 19enne A.D.F., del posto, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, in via Presidente Segni,  gli uomini dell’Arma gli sono piombati addosso senza che lo spacciatore si potesse accorgere della loro presenza. Perquisito è stato trovato in possesso di circa 250 grammi di marijuana (valore al dettaglio di circa 2.500 euro) , in parte già suddivisa in dosi,  e l’altra pronta per essere confezionata. In tasca nascondeva anche un centinaio di euro, in banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’illecita attività. La droga e i soldi sono stati sequestrati mentre l’arrestato è stato ristretto ai domiciliari  in attesa del giudizio per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, pusher arrestato mentre si prepara a spacciare l’erba

CataniaToday è in caricamento