rotate-mobile
Cronaca Paternò

Paternò, rapina nella farmacia Distefano: si cercano i ladri fuggiti con 900 euro

In base alle ricostruzioni dei carabinieri intervenuti dopo l'allarme lanciato dal titolare, ad agire sono stati due uomini che, armati di pistola e col volto coperto da casco integrale, hanno fatto irruzione minacciando anche i clienti

Altra farmacia nel mirino dei ladri. A Paternò, in piazza Indipendenza, due malviventi hanno messo a segno una rapina alla farmacia Distefano, intorno alle ore 13, in prossimità dell'orario di chiusura. Il bottino è stato di oltre 900 euro.

In base alle ricostruzioni dei carabinieri del nucleo operativo e radio mobile della compagnia di Paternò, intervenuti sul luogo della rapina non appena è scattato l'allarme, lanciato dal titolare della farmacia, ad agire sono stati due uomini, i quali armati di pistola e col volto coperto da casco integrale, hanno fatto irruzione nella farmacia.

Nonostante in quel momento dentro la farmacia fossero presenti pochi clienti, i rapinatori li hanno minacciati con la pistola. Poi sono fuggiti a piedi per le vie circostanti, e in una strada secondaria hanno abbandonazto un ciclomotore servito per la fuga.

I carabinieri giunti sul posto hanno avviato le ricerche per bloccare la fuga dei rapinatori, ma dei due fuggitivi nessuna traccia. In queste ore i militari dell'arma stanno procedendo alla visione delle immagini del sistema di video sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, rapina nella farmacia Distefano: si cercano i ladri fuggiti con 900 euro

CataniaToday è in caricamento