Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Paternò

Paternò, forza una finestra ed entra nella casa della sua donna per aggredirla

I militari, su segnalazione al 112, sono intervenuti e hanno bloccato il 33enne, in evidente stato di alterazione psicofisica, nell'abitazione dell'ex moglie, dove si era introdotto poco prima forzando una finestra. L'uomo nella circostanza ha minacciato ed aggredito la donna costringendola ad accoglierlo

I carabinieri delle stazione di Belpasso hanno arrestato L.M., 33enne, originario della Romania, residente a Belpasso, per minaccia grave, violazione di domicilio aggravata e violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e delle prescrizioni imposte con esso dal Giudice.

La scorsa notte, i militari, su segnalazione al 112, sono intervenuti e hanno bloccato il 33enne, in evidente stato di alterazione psicofisica, nell’abitazione dell’ex moglie, dove si era introdotto poco prima forzando una finestra. L’uomo nella circostanza ha minacciato ed aggredito la donna costringendola ad accoglierlo.

La vittima è stata trasportata e medicata alla locale Guardia Medica dove gli hanno riscontrato delle lievi lesioni al collo. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, forza una finestra ed entra nella casa della sua donna per aggredirla

CataniaToday è in caricamento