Cronaca Paternò

Paternò: dirigente comunale si suicida impiccandosi

Un dirigente del Comune di Paternò di 52 anni, si è suicidato impiccandosi nello scantinato della sua abitazione. A fare la scoperta è stata la moglie insospettita della sua prolungata assenza

Un dirigente del Comune di Paternò di 52 anni, si è suicidato impiccandosi nello scantinato della sua abitazione. A fare la scoperta è stata la moglie insospettita della sua prolungata assenza.

Il tecnico, secondo il racconto dei suoi familiari, era particolarmente stressato dal lavoro che svolgeva per l'ente pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò: dirigente comunale si suicida impiccandosi

CataniaToday è in caricamento