rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Paternò, minore finisce sotto un treno: "Condizioni disperate"

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che indagano ora sul caso i sanitari del 118 e l'elisoccorso che ha trasportato il ferito all'ospedale Cannizzaro di Catania

Grave incidente per un giovane a bordo di uno scooter che, questa mattina, pare sia stato investito a Paternò da un treno della Circumetnea, in prossimità della stazione "Giaconia".  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che indagano ora sul caso i sanitari del 118 e l'elisoccorso che ha trasportato il ferito all'ospedale Cannizzaro di Catania. Proprio i vigili del fuoco hanno agevolato l'intervento dei sanitari aprendo un varco nella rete di delimitazione del tracciato dei binari.

Come spiegano dal nosocomio, la vittima dell'incidente è un ragazzo di circa 17 anni, di cui non si conoscono le generalità. Gravissime le condizioni a causa di un trauma cranico, lesioni interne e frattura del bacino. Entrato in codice rosso, il ragazzo è stato stabilizzato e portato in sala operatoria per intervento d'urgenza. Le condizioni, chiariscono i sanitari, sono "disperate". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, minore finisce sotto un treno: "Condizioni disperate"

CataniaToday è in caricamento