menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedara, blitz dei carabinieri: arrestato dipendente comunale assenteista

I militari, da tempo, tenevano sotto osservazione l'uomo. In particolare, a seguito di servizi mirati, gli investigatori hanno riscontrato che il dipendente dell'ente pubblico, dopo aver timbrato il cartellino di accesso al Comune, era solito allontanarsi ingiustificatamente

I carabinieri  di Pedara hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 50enne, dipendente dell’Ufficio Tecnico del Comune di Pedara, ritenuto responsabile dei reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato.

I militari, da tempo, tenevano sotto osservazione l’uomo. In particolare, a seguito di servizi mirati, gli investigatori hanno riscontrato che il dipendente dell’ente pubblico, dopo aver timbrato il cartellino di accesso al Comune, era solito allontanarsi ingiustificatamente, a volte anche con l’autovettura in dotazione al settore di appartenenza, per svolgere attività di distribuzione del pane da un panificio ad alcune botteghe del posto.

Ieri, a conclusione dell’attività, veniva fermato mentre  prelevava alcune  ceste di pane per la conseguente consegna agli esercizi commerciali.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Piazza Lanza, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento