Pedara, evade dai domiciliari: arrestata

Si tratta di una 41enne nigeriana arrestata per sfruttamento della prostituzione

I carabinieri della stazione di Pedara hanno arrestato la 41enne nigeriana Juliet Omokaro. La donna è accusata di evasione dagli arresti domiciliari dove si trovava per il reato di sfruttamento della prostituzione.

La 41enne è stata sorpresa dai militari di pattuglia mentre a piedi percorreva quella via Etnea, violando così la misura restrittiva. L’arrestata è stata poi ricollocata ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento