Pensionati, i sindacati consegnano un documento unitario di richieste al Prefetto

I segretari generali di Spi-Cgil di Catania e Spi Cgil di Caltagirone, Fnp-Cisl e Uilp Uil di Catania, hanno consegnato al Prefetto di Catania una lettera ufficiale di richieste al termine del sit-in cittadino con volantinaggio

I segretari generali di Spi-Cgil di Catania e Spi Cgil di Caltagirone, Fnp-Cisl e Uilp Uil di Catania, hanno consegnato al Prefetto di Catania una lettera ufficiale di richieste al termine del sit-in cittadino con volantinaggio, che si è tenuto ieri di fronte alla Prefettura. I sindacati dei pensionati in particolare, hanno chiesto "una vera rivalutazione delle pensioni (e non 40 centesimi in più al mese come previsto dalla legge di bilancio); l’incremento del numero dei pensionati beneficiari della 14esima mensilità; una legge quadro sulla non autosufficienza adeguatamente finanziata, visto che il fenomeno investe in Italia oltre 3 milioni di persone, che necessitano di assistenza". I sindacati dei pensionati hanno dunque deciso "di sostenere degli emendamenti alla legge di bilancio, tra i quali è compresa la richiesta di una legge nazionale sulla non autosufficienza a sostegno della quale stiamo raccogliendo centinaia di migliaia di firme, e hanno chiesto al Prefetto "di farsi portavoce delle nostre richieste presso il Governo Nazionale, i Presidenti di Camera e Senato e tutti i partiti politici con la Sua autorevole voce affinché gli emendamenti presentati in Commissione, possano essere approvati e inseriti nell’attuale legge di stabilità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento