menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensionato in manette: deteneva in casa armi clandestine

I militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo a Santa Maria di Licodia, luogo in cui sono state rinvenute e sequestrate

I carabinieri hanno arrestato un 84enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma comune da sparo nonché di arma clandestina. Nel corso di un servizio mirato al controllo delle persone detentrici di armi e del rispetto delle leggi nella specifica materia, ieri sera, i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo luogo in cui sono state rinvenute e sequestrate: 1 rivoltella priva di marca e matricola (calibro da definire); 1 rivoltella (calibro da definire). Le armi, in buono stato di conservazione, sono state sequestrate e nei prossimi giorni saranno inviate al Ris di Messina dove si potrà stabilirne calibro e funzionalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento