Pensionato prende un taxi e scompare per alcune ore

Dopo essersi allontanato da una struttura di cui è ospite a Siracusa, nella zona dell'Arenella, è stato ritrovato a Catania. Il figlio è riuscito alla fine a mettersi in contatto con lui e scongiurare così il peggio

Sono trascorse 12 ore alla ricerca di un sessantenne pensionato. Avrebbe preso un taxi, allontanandosi dalla struttura di cui è ospite, nella zona dell’Arenella (Siracusa). Dopo che il personale del centro ha lanciato l'allarme, sono state compiute le prime ricerche, grazie all'aiuto della polizia.

Il figlio è riuscito alla fine a mettersi in contatto con l'uomo, che era arrivato fino alla città di Catania. Scongiurato il pericolo, è stato poi riportato a casa. Sconosciuto il motivo del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento