Pensione a domicilio, i carabinieri in aiuto degli anziani soli

Il comandante di una delle stazioni di Giarre ha provveduto stamattina a ritirare la pensione di un’anziana di 83 anni

Nell’ambito della collaborazione tra Poste Italiane e arma dei carabinieri, che prevede la possibilità che gli anziani di età pari o superiore a 75anni possano richiedere la consegna a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da COVID-19, il comandante di una delle stazioni della Compagnia di Giarre ha provveduto stamattina a ritirare la pensione ad un’anziana di 83 anni. L’anziana, che vive sola nella sua abitazione, ha manifestato la sua gratitudine all’arma dei carabinieri per la disponibilità dimostrata in questo momento così difficile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento