Per prevenire i fenomeni di allagamento, al via la pulizia della caditoie stradali

I lavori verranno svolti dal personale delle Manutenzioni strade che a rotazione sarà organizzato in cinque squadre composte ognuna da 5 elementi. Ogni squadra opererà per cinque ore consecutive

In vista delle piogge autunnali l'amministrazione comunale di Catania sta provvedendo in questi giorni alla pulizia straordinaria delle caditoie stradali. Pulizia che è cominciata oggi nei siti che, per esperienza passata, sono maggiormente esposti ai fenomeni di allagamento in occasione di importanti eventi meteorici.

I lavori verranno svolti dal personale delle Manutenzioni strade che a rotazione sarà organizzato in cinque squadre composte ognuna da 5 elementi. Ogni squadra opererà per cinque ore consecutive ogni giorno per un periodo di circa 1 mese al termine del quale si tornerà all'espletamento ordinario del servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le strade e piazza oggetto dell'intervento saranno: la zona dei Mercati storici (piazza Carlo Alberto e via limitrofe, Pescheria e vie limitrofe), via Goretti, via San Giuseppe La Rena, via Cristoforo Colombo, via Dusmet, via VI Aprile e Stazione Centrale, via Vittorio Emanuele II (tratto da piazza San Placido a via VI Aprile), viale Africa, viale Mario Rapisardi, via Etnea (da piazza Duomo a piazza Cavour), Centro storico (piazza Scammacca e vie limitrofe), viale Vittorio Veneto e zone limitrofe, Zona Cibali (piazza Spedini, via Maratona, via Fava, via Susanna, via Stazzone), piazza Roma e via limitrofe, via Palermo, via Garibaldi, Circonvallazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento