Aci Catena, perseguita e minaccia una donna: pregiudicato in manette

Una di donna di 49 anni, sposata, era stata presa di mira da un uomo che voleva convincerla ad intraprendere una relazione

Un 59enne di Aci Catena con precedenti penali è stato arrestato per aver perseguitato, seguito e minacciato una 49enne felicemente sposata che aveva preso di mira. L'uomo per convincerla la donna ad avere una relazione con lui, per mesi ha tempestato la vittima con chiamate ed sms, fino ad appostarsi sotto casa e sotto il luogo di lavoro.

La donna allora si è rivolta ai carabinieri di Mascalucia, che dopo numerosi risconti investigativi, hanno fornito al Gib del tribunale di Catania un quadro probatorio sufficiente per relegare lo stalker agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento