Pescatore disperso, Bianco: " Il Ministro Delrio ha deciso di continuare le ricerche"

Il Sindaco: "Il ministro ha già dato disposizioni al Comandante della Guardia costiera. Sono vicino alla famiglia Costanzo e a tutti i pescatori di Catania"

"Graziano Delrio ha disposto che siano proseguite le ricerche del capitano Giovanni Costanzo". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco dopo aver parlato con il Ministro della vicenda del naufragio del peschereccio "Santo I" avvenuto lo scorso 28 giugno nelle acque di Porto Palo di Capo Passero.

"Il ministro Delrio - ha detto Bianco - ha già dato disposizioni al Comandante della Guardia costiera di continuare le ricerche del pescatore disperso. Sono vicino alla famiglia Costanzo, e a tutti i pescatori di Catania e dell'intera Sicilia. Ho parlato con Delrio anche della richiesta di istituire un fondo per le vittime del mare che mi era stata fatta dal presidente regionale della Federazione Armatori Siciliani Fabio Micalizzi e che credo vada sostenuta a livello nazionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le speranze che Giovanni Costanzo, 61 anni, sia ancora in vita sono ormai ridottissime, ma la famiglia spera che il corpo venga ritrovato per poterlo seppellire. Gli altri due membri dell'equipaggio erano stati tratti in salvo dalla Guardia costiera a dieci e a diciotto miglia dalla costa, attaccata a dei pezzi di legno. Il peschereccio "Santo I" era stato travolto da un'onda durante una battuta di pesca a strascico e si era inabissato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento