Biancavilla, 52enne coltivava marijuana nel suo orto: arrestato

Una coltivazione di marijuana è stata scovata dagli agenti della polizia di Adrano nelle campagne di Biancavilla nella zona di Contrada Bosco Alto

Una coltivazione di marijuana è stata scovata dagli agenti della polizia di Adrano nelle campagne di Biancavilla nella zona di Contrada Bosco Alto. Nella coltivazione, realizzata da un incensurato di 52anni proprietario del terreno, erano state poste a dimora 27 piante di marijuana che si trovavano già nello stato di maturazione. La perquisizione domiciliare dell'uomo ha consentito di rinvenire e sequestrare tre barattoli, contenenti semi di marijuana e 48 grammi circa della medesima sostanza. Pertanto, M.P. è stato arrestato per i reati di coltivazione illegale e detenzione, ai fini di spaccio, di marijuana e posto agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento