Cronaca Civita / Piazza Vincenzo Bellini

Ubriaco aggredisce prima gli agenti della polizia e poi il personale del Pronto Soccorso

L'uomo ubriaco lanciava bottiglie di vetro contro i passanti e medici ed infermieri del Pronto Soccorso, dove è stato portato dopo che gli agenti l'hanno bloccato

Un marocchino di 31 anni A.L., è stato arrestato la notte scorsa a Catania perchè ha aggredito, anche a morsi, agenti di polizia intervenuti in Piazza Bellini.

L'uomo ubriaco lanciava bottiglie di vetro contro i passanti e medici ed infermieri del Pronto Soccorso, dove è stato portato dopo che gli agenti l'hanno bloccato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco aggredisce prima gli agenti della polizia e poi il personale del Pronto Soccorso

CataniaToday è in caricamento