Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Piazza Bonadies ostaggio degli alberi, Anastasi: "serve potatura urgente"

Un fogliame talmente fitto - secondo l'appello del consigliere di quartiere Sebastiano Anastasi - da non far passare la luce del sole e creare in piazza Bonadies una specie di cappa opprimente

Piazza Bonadies, nel quartiere Cibali, è ostaggio degli alberi. Un fogliame talmente fitto - secondo l'appello del consigliere di quartiere Sebastiano Anastasi - da non far passare la luce del sole e creare in piazza Bonadies una specie di cappa opprimente. "Sono mesi che come commissione all’ambiente sollecitiamo l’avvio di questi lavori. Adesso, visto il favorevole periodo biologico vegetativo, non ci sono più motivi ostativi a questo lavoro indispensabile che, oltre per il decoro pubblico, vale per la sicurezza della zona. Una piazza che oggi resta totalmente al buio".

"Eppure si tratta di uno dei principali luoghi di aggregazione dei “cifaloti”, sempre piena di gente in questo periodo primaverile. Non capiamo- proseguono il vice presidente e il presidente della commissione all’Ambiente- il perché non vengono portati a termine questi interventi, nonostante il tutto sia stato spesso segnalato dalla circoscrizione di “Borgo-Sanzio”, e visto che già in altre parti della città siano stati compiuti lavori di potatura: una situazione che per noi resta francamente inaccettabile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Bonadies ostaggio degli alberi, Anastasi: "serve potatura urgente"

CataniaToday è in caricamento