Piazza Carlo Alberto: aggredito il cameraman di Sesta Rete

Un giovane cameraman è stato aggredito brutalmente dai cittadini mentre si trovava in Piazza Carlo Alberto per un servizio televisivo sulla pulizia del mercato

Dopo l’inquietante aggressione della scorsa settimana, dove alcuni agenti della polizia sono stati feriti mentre svolgevano le consuete attività di controllo antiabusisvismo nei confronti di immigrati irregolari, oggi un altro caso di violenza urbana.

Il cameraman dell'emittente televisiva catanese "Sesta Rete",infatti,  è stato aggredito mentre effettuava riprese di lavoro nel mercato di Piazza Carlo Alberto.

La vittima è dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele: ha una prognosi di tre giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cameraman, che era insieme con una giornalista per un servizio sulle operazioni di pulizia disposte dal Comune nel mercato, sarebbe stato accerchiato da un gruppetto di persone che lo avrebbe preso a pugni, gettato per terra e preso a calci. Alla vittima sarebbe stata anche sottratta la telecamera, poi recuperata dai Vigili Urbani, che indagano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento