Piazza Europa, imbrattato cartellone dell'Unione Atei e Agnostici

Il simbolo adottato per la campagna pubblicitaria nazionale, una forbice sulla parola Dio, è stato imbrattato con vernice rossa alcuni giorni fa

Da diverse settimane prosegue  anche a Catania,con affissioni pubblicitarie in tutta la città, la campagna nazionale di senzibilizzazione dell' UAAR, l'Unione Atei e Agnostici Razionalistici, che mira ad abbattere le discriminazioni e promuovere la diversità d'opinione. Tuttavia a qualcuno non deve essere andato giù il simbolo adottato (una forbice sulla parola Dio) ed alcuni giorni fa il cartellone installato all'altezza di Piazza Europa è stato imbrattato con vernice rossa.

"Anche nel campo della religione, vediamo purtroppo che molti non sono capaci di accettare chi la pensa diversamente, e così reagiscono senza ragionare- commenta Richard Brown, coordinatore del circolo UAAR di Catania- come se la nostra campagna fosse in qualche modo indirizzata contro di loro. Ma sanno leggere? Sanno pensare? La libertà religiosa,importantissima per tante persone, viene garantita soltanto quando anche i non-credenti sono liberi di dire la loro.  Diversamente, si vive da Talebani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento