Droga a Piazza Mazzini: sgominata un'intera famiglia di spacciatori

Agenti della squadra mobile, avvalendosi di intercettazioni e videoriprese, hanno individuato la centrale operativa dove veniva venduta la sostanza stupefacente nella piazza conosciuta come San Cosimo

Un intero nucleo familiare, mamma, tre figli e un parente, che gestiva un fiorente spaccio di cocaina in piazza Mazzini a Catania è stato sgominato dalla polizia. Agenti della squadra mobile, avvalendosi di intercettazioni e videoriprese, hanno individuato la centrale operativa dove veniva venduta la sostanza stupefacente nella piazza che nel capoluogo etneo è nota come quella di San Cosimo.

Le indagini sono state coordinate dalla Procura distrettuale di Catania. Secondo la polizia il gruppo avrebbe avuto contatti con esponenti del clan mafioso Santapaola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento