rotate-mobile
Cronaca Cappuccini / Piazza Roma

Piazza Roma, aggiudicati i lavori parte la riqualificazione: "Gli alberi non saranno toccati"

Il progetto dal valore complessivo di circa 510mila euro è stato appaltato alla Impresam srl di Favara che ha proposto un ribasso di circa il 29 per cento sull'importo a base d'asta: gli interventi riguardano marciapiedi, panchine e pavimentazione

Sono stati aggiudicati i lavori per l'innovazione e la messa in sicurezza di piazza Roma e il cantiere è partito oggi. Ci vorranno quattro mesi per procedere alla rigenerazione di piazza Roma attraverso la riqualificazione di marciapiedi e vialetti e la sostituzione dell'attuale pavimentazione. A dare il via ufficiale ai lavori di innovazione e arredo urbano, sono stati gli assessori Pippo Arcidiacono e Sergio Parisi, con delega rispettivamente alle Manutenzioni e alle Politiche comunitarie, alla presenza del presidente del terzo municipio Paolo Ferrara. Ad aggiudicarsi gli interventi di totale riqualificazione di un’area simbolo di Catania, è stata la società? Impresam srl di Favara, che sul mercato elettronico Mepa ha offerto un ribasso del 25,7929 per cento sull'importo a base d'asta di 666.670,73, oltre 14.776,71 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per l’importo contrattuale complessivo di 509.493,73 più Iva, integralmente finanziati con fondi comunitari del Patto per Catania. “Un'opera significativa – ha spiegato l’assessore alle manutenzioni Pippo Arcidiacono - che si unisce alle altre azioni di riqualificazione e ripristino che stiamo avviando o completando in tante parti della città per risolvere problemi di manutenzioni di grande importanza per la vivibilità e la sicurezza della città, come nel caso della splendida piazza Roma".

piazza roma (2)-2-2

Il progetto è stato elaborato dalla direzione comunale per le manutenzioni propone un miglioramento qualitativo di piazza Roma, attraverso l’esecuzione delle opere di ripristino e di riorganizzazione dello spazio per una migliore fruibilità dei cittadini. Interventi sono previsti anche per la demolizione e lo smaltimento dell'attuale pavimentazione dei marciapiedi in mattonelle di asfalto che nel tempo è stato dissestata dell’azione delle radici degli alberi secolari. Verrà rifatta, inoltre, l'attuale scoscesa pavimentazione dei vialetti interni alla piazza in ciottoli di fiume, tramite posa di nuovi elementi e la collocazione di nuovo cordolo in pietra naturale uguale all'esistente, nelle parti mancanti o ammalorate che circoscrivono le grandi aiuole verdi. Fermo restando che il progetto è fondato sull'assoluto rispetto dell’attuale vegetazione, i vecchi sedili in ferro ormai deteriorati verranno sostituiti con nuove panchine in ghisa e rifatta anche la pavimentazione dei marciapiedi del perimetro della piazza. "L’utilizzo ottimale dei fondi comunitari del Patto Per Catania per riqualificare anche piazza Roma – ha detto l’assessore alle politiche comunitarie Sergio Parisi - è uno dei tanti frutti positivi per la città, che abbiamo individuato con una rimodulazione ragionata dell’utilizzo dei fondi del Patto per Catania e dei diversi progetti che abbiamo finanziato nell’interesse dei cittadini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Roma, aggiudicati i lavori parte la riqualificazione: "Gli alberi non saranno toccati"

CataniaToday è in caricamento