Allarme sicurezza in piazza Scammacca, Mirenda: "Bande di criminali e senso di paura"

Il consigliere comunale Maurizio Mirenda parla di "bande di criminali che generano, tra la gente che frequenta la zona la sera, paura e senso di abbandono". Poi aggiunge: "un fronte comune di imprenditori chiede al comune più controlli, più sorveglianza e meno caos"

Allarme sicurezza in piazza Scammacca. A lanciarlo il consigliere comunale Maurizio Mirenda, che parla di "bande di criminali che generano, tra la gente che frequenta la zona la sera, paura e senso di abbandono da parte delle istituzioni". "Ho segnalato da tempo all’attuale amministrazione il problema - spiega Mirenda, che punta il dito sulle difficoltà vissute dagli esercizi commerciali che ricadono nella zona" .

In particolare il consigliere precisa quali misure vengono infrante e quali rischi corre l'area di piazza Scammacca: "La movida non è solo piazza Vincenzo Bellini. Anche nelle altre zone del Centro Storico ci sono aree che necessitano di controlli costanti da parte delle forze dell’ordine. Ztl che non viene rispettata, - aggiunge Mirenda - un flusso di auto e scooter che non si vede nemmeno sulla circonvallazione all’ora di punta e ragazzi che vogliono vivere la movida e che, invece, rischiano di essere minacciati."

"Da qui il fronte comune di imprenditori per chiedere al comune più controlli, più sorveglianza e meno caos. - conclude il consigliere di Grande Catania - Senza vigilanza e con la zona in preda all’anarchia si rischia di trasformare questa parte di Catania in un deserto con i commercianti ed i titolari dei locali notturni costretti a chiedere bottega per mancanza di clienti. A chi gioverebbe una piazza piena di attività con la saracinesca abbassata? Semplicemente a nessuno. Ecco perché chiedo urgentemente al Sindaco di attivarsi affinchè piazza Scammacca torni ad essere uno dei salotti buoni della città."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento