Campo Velletri, Crimi: "Necessita un intervento urgente"

L'impianto sportivo comunale nel quartiere di Picanello si trova in pessime condizioni. A denunciarlo il consigliere Vincenzo Crimi

La struttura sportiva Velletri, nel popolare quartiere di Picanello si trova purtroppo in totale stato d'abbandono. Il campo, molto utilizzato dai ragazzi del quartiere e utile alternativa alla strada, purtroppo rischia di diventare sempre meno fruibile e rischiosa. "La rete di recinzione del rettangolo di gioco è insicura perchè i tubi di sostegno non sono per nulla stabili. - ci dice Vincenzo Crimi, consigliere della seconda municipalità - Gli spogliatoi sono pieni di umidità, le pareti sono scrostate e cadono a pezzi. Gran parte della pavimentazione è rotta o divelta, l'impianto elettrico ed idraulico funzionano male e necessiterebbe di essere rifatti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe essere un luogo di aggregazione gradevole, un punto di riferimento sportivo importante nel quartiere, eppure anche in questa struttura, come in molte altre in città, non mancano le risorse sprecate. Il campo è dotato, infatti,anche di pannelli fotovoltaici che però non possono funzionare come dovrebbero perchè, anche in questo caso la mancata manutenzione della caldaia rende il sistema ad energia solare inservibile. "Questo impianto sportivo si trova in queste condizioni da almeno 10 anni.  - continua Crimi - Persino le porte non sono stabili e rischiano di cadere. Il personale di servizio usa come ufficio un locale simile ad una 'baracca' , non isolato termicamente, nè dal freddo nè dal caldo. Io - conlcude il consigliere - ho presentato nel 2014 una mozione che è stata approvata dal consiglio circoscrizionale. La proposta prevede la costruzione di doppi spogliatoi e locali idonei, per il personale, dal momento che esiste un ampio spazio e una possibile sistemazione a norma con tutti i requisiti di legge e di sicurezza pubblica anche per il rettangolo di gioco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento