Picanello, scoperto un lavoratore in nero: 9 ore per 20 euro al giorno

Un rivenditore di bevande e alimenti confezionati di via Duca degli Abruzzi ha iniziato a inveire contro i poliziotti urlando insulti e minacce

Foto archivio

Nuovi controlli di polizia sono stati effettuati nel quartiere di Picanello, con posti di blocco nelle vie Timoleone, Cagnoni e al campo scuola. Oltre alle varie infrazioni al codice della strada, sono stati ispezionati vari negozi. Il titolare di un panificio è stato denunciato per mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Lavoratore in nero con paga di 20 euro al giorno

Quando gli agenti sono passati presso un rivenditore di bevande e alimenti confezionati di via Duca degli Abruzzi, il responsabile del negozio, il pregiudicato F.P., ha iniziato a inveire contro di loro urlando impronunciabili insulti e minacce. E' stato denunciato per i reati di resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. Contestate anche delle sanzioni legate alla pubblicità illecitamente esposta all’esterno dell’attività, all’impianto elettrico non in regola, alla mancanza di estintori e alla carenza delle condizioni igieniche. È stata accertata anche la presenza di un lavoratore in nero che lavorava per 9 ore al giorno con una paga di 20 euro. Il caso sarà anche segnalato all’Inps e all’ispettorato del lavoro, con una ulteriore denuncia per il titolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento