Spacciatore arrestato a Picanello, sorpreso e bloccato in via De Amicis

Bloccato e perquisito il fermato è stato trovato in possesso di 8 grammi di cocaina e la somma contante di 145 euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio, che sono stati sequestrati

I carabinieri del nucleo operativo di piazza Dante hanno arrestato Petralia Antonino, 49enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Stanotte, i militari durante un servizio antidroga nel popolare quartiere Picanello, hanno notato un individuo in via De Amicis cedere delle bustine in cambio di  denaro ad occasionali acquirenti.

Immediatamente bloccato e perquisito il fermato è stato trovato in possesso di 8 grammi di cocaina e la somma contante di 145 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati. L’arrestato è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento