Picchia l'ex convivente perchè non mantiene il figlio, arrestata

Una nigeriana di 31 anni è stata arrestata dai carabinieri dopo aver malmenato l'ex convivente perchè non provvedeva al pagamento dell'assegno di mantenimento del figlio minore

A San Giovanni La Punta, nel catanese, una nigeriana di 31 anni è stata arrestata dai carabinieri dopo aver malmenato l'ex convivente perchè non provvedeva al pagamento dell'assegno di mantenimento del figlio minore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, agli arresti domiciliari, ha anche aggredito i militari che erano intervenuti chiamati dalla vittima procurando una lieve contusione ad un carabiniere. La donna è accusata di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento