menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiava la moglie in presenza del figlio di 2 anni: arrestato

L’episodio, secondo la successiva denuncia della donna, non era stato un caso isolato ma uno dei tanti atti vessatori ripetuti nel tempo

I carabinieri del nucleo radiomobile di Catania hanno arrestato un pregiudicato catanese di 35 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catania.

La misura restrittiva era stata proposta all’Autorità giudiziaria dagli uomini dell’Arma che alcuni giorni fa, su richiesta della vittima, erano intervenuti in quella abitazione accertando come l’uomo poco prima avesse picchiato la consorte davanti al figlioletto di appena due anni.

Considerato che l’episodio, secondo la successiva denuncia della donna, non era stato un caso isolato ma uno dei tanti atti vessatori ripetuti nel tempo, il magistrato ne ha prima ordinato l’allontanamento dalla casa coniugale per poi disporne l’arresto e la sottoposizione agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento