Piedimonte, maltratta ed estorce denaro alla madre: arrestato

Dopo un'intensa attività investigativa i militari hanno accertato che nell'agosto scorso il giovane in stato di ubriachezza aveva aggredito la madre

Un 24enne di Piedimonte Etneo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza emessa dalla Procura della repubblica di Catania. Il provvedimento scaturisce da un’articolata attività investigativa condotta dai militari che ha permesso di accertare che il giovane, in più occasioni, nel mese di agosto 2016 in un stato di ubriachezza abituale ha ripetutamente maltrattato la madre minacciandola per estorcerle del denaro. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento