Lo Monaco richiesto dal Torino, risponde: "Mai dire mai"

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, è richiesto per rilanciare il Torino: "Nella vita mai dire mai", si è limitato a dire Lo Monaco

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, è richiesto per rilanciare il Torino. La squadra di Urbano Cairo, infatti, è al secondo posto in serie B (a 50 punti, a pari merito con il Sassuolo).

Lo Monaco, concentrato sulla stagione rossazzurra, non si mostra restìo a queste richieste nonostante i successi del club etneo.

"Nella vita mai dire mai – si è limitato a dire Lo Monaco – ma al momento il Catania deve concentrarsi sul campionato. Cairo è un amico, in futuro vedremo". Il legame di Lo Monaco con il Catania ha avuto sempre alti e bassi. Basti ricordare le dimissioni del dirigente, sempre respinte: nel 2007-08 e la scorsa estate. I dissidi con il presidente Antonino Pulvirenti però, si sono sempre risolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento