Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Pigno

Pregiudicato su un'auto rubata sperona la polizia per tentare la fuga, arrestato

La fuga è iniziata dal parcheggio del centro commerciale Porte di Catania ed è finita nel quartiere Pigno

Scene da film ieri nel quartiere di Pigno: un pregiudicato di 20 anni ha seminato il panico rendendosi protagonista di una lunga fuga dalla polizia. Gli agenti che hanno tentato di fermarlo hanon visto la loro auto speronata e il ragazzo, non pago, ha danneggiato anche diversi veicoli in sosta. Tutto è iniziato quando la sicurezza privata del centro commerciale Porte di Catania ha segnalato alla polizia un'auto "sospetta" che girava di continuo tra i mezzi in sosta. Così sono intervenute le volanti e una volta individuata l'auto segnalata hanno imposto l'alt. Il 20enne invece di fermarsi è fuggito dirigendosi verso il quartiere Pigno.

Al termine dell'inseguimento il giocane è stato arrestato per resistenza, ricettazione (l'auto sulla quale viaggiava è risultata rubata) e porto di arnesi atti allo scasso (una pinza tronchese, un giravite, un seghetto elettrico). Due poliziotti hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche per le contusioni riportate. Su disposizione del pm di turno, l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato su un'auto rubata sperona la polizia per tentare la fuga, arrestato

CataniaToday è in caricamento