Lettori: "Ogni volta che piove davanti alla scuola si forma un lago"

Accade davanti l'istituto Livio Tempesta di Catania. Genitori costretti ad attraversare coi bimbi in braccio

Davanti alla scuola Livio Tempesta di via Gramignani, ogni volta che piove si forma un vero e proprio lago sulle strisce pedonali, che impedisce agli alunni di attraversare senza rimanere impantanati. Una situazione analoga ad altre zone della città, nonostante il comune abbia effettuato la puluzia straordinaria delle caditoie poche settimane fa.

GUARDA IL VIDEO

"Siamo veramente stanchi di questa situazione - spiega un lettore che ha inviato la segnalazione in redazione - e ci tocca attraversare tenendo in braccio i bambini. I tombini non sono solo otturati, sono anche insufficienti. La situazione si protrae da anni ed è peggiorata, in quanto la manutenzione stradale finisce col coprire di asfalto le caditoie e questi sono i risultati"..

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento