Pirateria, oscurati siti web: indagini anche a Catania

I tre siti internet, spiegano le Fiamme Gialle in una nota, contenevano complessivamente circa 400.000 file di opere tutelate dal diritto d'autore, che si presentavano come semplici forum di discussione da cui gli utenti registrati

La Guardia di Finanza di Milano ha messo sotto sequestro tre siti internet nell'ambito di un'operazione di contrasto allo scambio illegale di file relativi ad opere tutelate dal diritto d'autore che ha interessato le province di Milano, Napoli, Catania, Brescia e Padova.

I tre siti internet, spiegano le Fiamme Gialle in una nota, contenevano complessivamente circa 400.000 file di opere tutelate dal diritto d'autore, che si presentavano come semplici forum di discussione da cui gli utenti registrati - mediante alcuni semplici passaggi - potevano ottenere dei link da utilizzarsi per il download delle opere cinematografiche, musicali, videoludiche, nonche' di software.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento