menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saccheggiano la piscina comunale di Nesima, due arresti

Una pattuglia dei carabinieri ha sorpreso i ladri mentre erano intenti a sottrarre elementi metallici dalla struttura sportiva. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita agli aventi diritto

Arrestati in flagrante mentre rubavano all'interno della piscina comunale di Nesima. L' intervento dei carabinieri della tenenza di Misterbianco ha permesso di fermare i malviventi, il 28enne B. G. ed un 16enne, entrambi catanesi, per furto aggravato in concorso.

La pattuglia, durante il controllo del territorio, ha notato movimenti sospetti nei pressi della piscina comunale di Via Filippo Eredia, situata nel cuore del quartiere di Nesima, sorprendendo i ladri mentre erano intenti a sottrarre elementi metallici dalla struttura sportiva. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita agli aventi diritto. Il maggiorenne, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza mentre il minore è stato associato al centro di prima accoglienza a Catania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento