Piste ciclabili a Catania, il completamento del percorso è solo sulla carta

Si dovrebbe ancora completare il percorso della rete litoranea e se ne dovrebbero realizzare altri tre nel centro storico

Il Pon Città Metropolitane 2014-2020 prevedeva il completamento della pista ciclabile di Catania, per un importo di 3.200.001 euro. In base al progetto, si dovrebbe ancora completare il percorso della rete litoranea, già avviata, e se ne dovrebbero realizzare altri tre nel centro storico, con collegamenti tra il centro, il Tondo Gioeni, la Cittadella Universitaria ed Ognina. Sono, inoltre, contemplati nel Pon punti strategici e di interscambio modale anche con la rete Tpl(mobilità locale ordinaria), Brt e Metropolitana, in sinergia con il sistema di bike sharing, che rimane solo un miraggio ad oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori, però, sembrano andare a rilento, come sottolinea il Movimento 5 Stele, che si chiede: "Qual è lo stato di fatto delle opere realizzate e il crono-programma previsto per la consegna del progetto? Quali le somme a tutt’oggi spese e quelle che rimangono per il completamento della rete ciclabile?". Domande che il gruppo consiliare del M5s pone al sindaco Pogliese e agli assessori competenti, in un’interrogazione, prima firmataria Lidia Adorno. “E’ fondamentale che le somme previste dal Pon Metro Catania - precisa la capogruppo del M5s in Consiglio comunale - vengano spese per lo scopo originario per il quale sono state destinate e cioè la realizzazione di piste ciclabili che permetteranno un nuovo modo di concepire la città, valorizzando i centri storici e le aree pedonali. I catanesi sono stanchi di una città invivibile, caotica, inquinata e desiderano andare a scuola o al lavoro o semplicemente in giro per Catania in bicicletta, così come accade in tutte le moderne città europee”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento