Lungomare, in arrivo i nuovi cordoli per la pista ciclabile

Il carico di nuovo materiale è stato portato in zona stamattina con un camion del servizio manutenzione, alla presenza dell'assessore D'Agata

Buone notizie per gli amanti del ciclismo catanesi. O almeno si spera. Un nuovo tratto della pista ciclabile del lungomare di Ognina sarà "protetto" dai cordoli in cemento bianchi e rossi, che attualmente sono presenti solo sulla parte iniziale della pista. Il carico di nuovo materiale è stato portato in zona stamattina con un camion del servizio manutenzione, alla presenza dell'assessore all'Ecologia Saro D'Agata. Il senso unico di marcia, secondo le indicazioni stradali attualmente presenti, viene istituito da piazza Nettuno a piazza Europa, proprio per il mancato completamento delle protezioni e delle corsie.

Niente di nuovo, al momento, per quanto riguarda le fermate dell'Amt sul fronte mare, eliminate già da giugno in concomitanza con i lavori stradali necessari alla realizzazione della pista. Con buona probabilità bisognerà attendere il 2017 per riattivarle tutte e 5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento