rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Adrano

Pistola in auto, Prefetto sospende il consigliere comunale di Adrano

Il provvedimento avrà durata pari agli effetti dell'ordinanza con la quale l'autorità giudiziaria ha disposto la misura cautelare

Il Prefetto di Catania, Maria Carmela Librizzi, ha sospeso dalla carica il consigliere comunale di Adrano sottoposto agli arresti domiciliari con provvedimento del Gip. Il provvedimento avrà durata pari agli effetti dell'ordinanza con la quale l'autorità giudiziaria ha disposto la misura cautelare.

Il consigliere, che è anche amministratore unico di una farmacia del paese etneo, è stato fermato per detenzione di arma clandestina e munizioni e ricettazione. Nella vettura, in un borsello sotto il sedile anteriore del passeggero, infatti, è stata trovata una pistola Beretta calibro 6.35 con matricola abrasa, munita di caricatore inserito con 4 proiettili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola in auto, Prefetto sospende il consigliere comunale di Adrano

CataniaToday è in caricamento